Pastiera o cheesecake? Questa torta con la ricotta è ancora più buona, solo una fetta e ti innamori

Must Try

Pastiera o cheesecake? Questa torta con la ricotta è ancora più buona, solo una fetta e ti innamori perdutamente per sempre!

La ricotta è senza dubbi uno degli ingredienti più versatili in cucina. Perfetta per preparare ricette dolci e salate, è spesso la protagonista di grandi classici italiani e stranieri come per esempio la pastiera napoletana e i cannoli siciliani o, se vogliamo volare oltreoceano, la cheesecake.

torta con la ricotta
Ricotta (pixabay)

Quella che, però, andremo a realizzare oggi è la ricetta di una torta ancora più buona e golosa che di sicuro ti farà innamorare fin dalla prima fetta. Provare per credere!

LEGGI ANCHE: Un dolce golosissimo! Ti servirà la polpa di cachi, te ne innamorerai al primo assaggio

La torta con la ricotta più buona che ci sia

Pastiera o cheesecake? Nessuna delle due, perché quest’oggi stiamo per cucinare una torta alla ricotta diversa dal solito ed ancora più buona. Una ricetta golosa ed allo stesso tempo leggerissima, in quanto può essere consumata anche da chi soffre di intolleranze al glutine perché completamente senza farina. Vediamo subito di cosa avrai bisogno per farla:

  • 500 grammi di ricotta di pecora;
  • 300 grammi di ricotta vaccina;
  • 130 grammi di zucchero;
  • 4 uova;
  • 3 cucchiai di amido di mais;
  • 100 grammi di gocce di cioccolato;
  • scorza di limone;
  • zucchero a velo.

LEGGI ANCHE: Non è il classico salame di cioccolato: senza uova né burro, versione light dal gusto imperdibile, lo farai sempre così

Preparazione

La torta alla ricotta che stiamo per realizzare oggi è un dolce davvero leggerissimo e allo stesso tempo goloso che ti farà innamorare fin dalla prima fetta. Vediamo subito come cucinarlo. Per prima cosa, lavora le uova a temperatura ambiente insieme allo zucchero con l’aiuto di una frusta a mano. Dopodiché, scola bene la ricotta ed uniscila al composto precedentemente preparato. Aggiungi un po’ di scorza di limone grattugiata e mescola accuratamente. Unisci, poi, l’amido di mais e le gocce di cioccolato e continua a girare con una spatola in silicone.

torta con la ricotta
Torta ricotta e gocce di cioccolato

A questo punto, imburra uno stampo e versaci dentro il composto, livellando bene la superficie. Cuoci in forno preriscaldato a 175 gradi per circa 75 minuti e, trascorso il tempo necessario, sforna la tua torta con la ricotta e lasciala raffreddare. Prima di servirla, ti basterà darle una generosa spolverata di zucchero a velo e sarà semplicemente irresistibile!

LEGGI ANCHE: Aglio, olio e peperoncino ma niente pasta! Con pochi euro porti in tavola una cena da re

Il consiglio extra: nel caso in cui dovesse avanzare, si suggerisce di conservare la torta alla ricotta direttamente in frigorifero per al massimo 2 o 3 giorni. Per periodi più lunghi, meglio optare per la congelazione.

Ultime ricette

More Recipes Like This