Frittelle di cavolfiore con l’aggiunta di un ingrediente speciale: faranno venire l’acquolina a tutti

Must Try

Il cavolfiore è un ingrediente unico dal sapore e l’aroma eccezionale: se prepari le frittelle con l’aggiunta di questo ingrediente speciale ti faranno venire l’acquolina in bocca!

Esistono molte ricette a base di cavolfiore: parliamo di un ingrediente dal sapore ricco, corposo e irresistibile oltre che dall’aroma deciso e inconfondibile. Qualche tempo fa vi avevamo anche consigliato un trucco infallibile e geniale per cucinarlo senza il cattivo odore resti impregnato in casa. Oggi, invece, vogliamo proporvi una ricetta che davvero vi farà perdere la testa. Sfiziosa, saporita e semplicissima, adatta a tutta la famiglia. Frittelle di cavolfiore con l’aggiunta di un ingrediente speciale: faranno venire l’acquolina a tutti! Pronto a lasciarti sorprendere da questo capolavoro indiscusso? Non rimane che mettersi all’opera allora!

frittelle cavolfiore
Sfiziose e saporite, ti faranno venire l’acquolina in bocca: prepara le frittelle di cavolfiore (fonte pixabey)

Leggi anche: Anche i broccoli possono diventare un contorno sfizioso e saporito: cuocili al forno così

Frittelle di cavolfiore: con questo ingrediente ti faranno perdere la testa

L’occorrente per questa ricetta:

  • 1 cavolfiore (circa un chilo);
  • 1 uovo;
  • 450 grammi di farina;
  • 400 ml di acqua frizzante;
  • 10 grammi di lievito di birra;
  • sale e pepe quanto basta;
  • una manciata di acciughe.

La prima cosa da fare è pulire il cavolfiore e farlo bollire in acqua senza sale, basteranno una decina di minuti. In un recipiente sciogliamo il lievito nell’acqua a temperatura. Accorpiamo quindi la farina setacciata e il lievito, poi l’uovo e infine il sale e il pepe. Ora è il momento delle acciughe. Riducetele in pezzetti e mescolatele alla pastella. Scoliamo il cavolfiore e lasciamo sgocciolare per bene, asciugandolo alla meglio. Riduciamo a pezzetti non troppo piccoli.

Leggi anche: Patate e peperoni: contorno eccezionale ma se ci aggiungi questo ‘tocco’ diventa irresistibile, ti leccherai i baffi

cavolfiore
Saporite, profumate e irresistibili: da 10 e lode (fonte pixabey)

Mettiamo a scaldare in un tegame l’olio per friggere. Quando sarà abbastanza caldo immergiamo i pezzetti di cavolfiore nella pastella e poi nell’olio. Lasciamo dorare per bene e poi scoliamo su di un vassoio con carta assorbente. Insaporiamo con sale e pepe a nostro gusto e questo capolavoro è pronto per lasciarci senza parole!

Ultime ricette

More Recipes Like This