Polpo fritto: dovrai usare del semplice condimento e sarà tenero dentro e croccante fuori, sfiziosissimo!

Must Try

Un piatto perfetto da servire come antipasto o contorno, sfiziosissimo e saporito: polpo fritto, ti basta del semplice condimento e sarà tenero dentro e croccante fuori

Tutti amiamo i piatti a base di pesce a cui spesso rinunciare per il lungo processo di cottura o il costo esorbitante. Ci sono, però, ricette semplici e da pochi euro che niente hanno da invidiare alle pietanze più complesse ed elaborate. In passato vi abbiamo spiegato come preparare i calamari fritti perfetti, senza che risultino gommosi o duri. Adesso, invece, vogliamo focalizzarci su di un altro ingrediente irresistibile. Polpo fritto: dovrai usare del semplice condimento e sarà tenero dentro e croccante fuori, sfiziosissimo! Non dovrai comprare altro che il polpo, il resto lo avrai di sicuro già a casa. Prepara questo piatto sfiziosissimo, perfetto come antipasto o contorno.

polpo fritto
Lo prepari in 10 minuti ed è sfiziosissimo: polpo fritto, spendi poco e mangia bene (fonte pixabey)

Leggi anche: Orata con le patate come la fa Benedetta Parodi: trucchi e consigli per un secondo piatto spettacolare

In 10 minuti prepari un piatto sfiziosissimo: polpo fritto, economico e saporito

Basta davvero pochissimo, l’unico ingrediente da acquistare sarà il polpo:

  • 1 Kg di polpo fresco (per 4 persone);
  • farina e sale quanto basta;
  • limone per accompagnare quanto basta.

Come promesso non dovrete acquistare altri ingredienti. Farina e sale si trovano generalmente già in dispensa, come l’olio per friggere. Come si prepara questa prelibatezza? La prima cosa da fare, ovviamente, è lavare e pulire il polpo. Eliminiamo le parti non commestibili e tagliamo a pezzetti. Ora riversiamoli in un sacchetto per alimenti, aggiungiamo due o tre cucchiai di farina, chiudiamo con un nodo e agitiamo. Occorre “shakerare” per infarinare per bene ogni pezzetto.

Leggi anche: Come pulire una spigola ‘for dumnies’: non preoccuparti se non l’hai mai fatto, ti spieghiamo tutto

farina
Infariniamo bene ogni pezzetto di polpo così sarà croccante e saporito (fonte pixabey)

Riversiamo ora in una ciotola, eliminando la farina in eccesso. Lasciamo scaldare l’olio e quando avrà raggiunto la giusta temperatura immergiamo il polpo a pezzetti. Lasciamo dorare per bene e sgoccioliamolo su della carta assorbente. Insaporiamo con il sale, ma anche con il pepe se di vostro gusto. Serviamo con un limone a pezzi per insaporire con il succo. Saporito e semplicissimo, una vera prelibatezza!

Ultime ricette

More Recipes Like This