Non il solito antipasto! Capesante gratinate: la deliziosa ricetta per un cenone di San Silvestro da leccarsi i baffi

Must Try

Non il solito antipasto! Capesante gratinate: la deliziosa ricetta per un cenone di San Silvestro da leccarsi i baffi. Da provare assolutamente!

Basta con i soliti antipasti di Capodanno! Quest’oggi, infatti, vogliamo suggerirti un piatto delizioso e piuttosto semplice da preparare con cui potrai stupire tutti i tuoi ospiti.

capesante gratinate
Capodanno (pixabay)

Siamo parlando delle capesante gratinate. Una ricetta a dir poco spettacolare, perfetta per il Cenone e non solo. Sei curioso di sapere come prepararle? Allora continua a leggere il nostro articolo e mettiti subito ai fornelli. Vedrai, farai un vero figurone!

LEGGI ANCHE: Antipasti per Capodanno: basta con le solite tartine, ti offro qualche semplice alternativa

Capesante gratinate: la deliziosa ricetta per il cenone di San Silvestro

Se anche tu sei stufo del solito cocktail di gamberi e delle solite tartine al salmone per il cenone di Capodanno allora sei capitato nel posto giusto. Sì, perché quest’oggi andremo a suggerirti un antipasti sfizioso, originale e dal gusto sorprendente. Stiamo parlando delle capesante gratinate, una ricetta piuttosto semplice da preparare, ma che conquisterà di sicuro tutti. Per prima cosa, procurati i seguenti ingredienti:

  • 8 capesante;
  • 100 grammi di mollica di pane;
  • sale;
  • pepe;
  • olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo;
  • limone.

LEGGI ANCHE: Come riutilizzare le scatole di latta: non solo per biscotti, questa idea di riciclo è davvero fantastica!

Preparazione

Le capesante gratinate sono un antipasto delizioso e facile da preparare con cui è davvero possibile stupire tutti i propri ospiti. Vedrai, una volta che le avrai provate non potrai più farne a meno perché sono buonissime. Per prima cosa, prepara l’impanatura. Metti, quindi, in un mixer la mollica di pane, l’olio extravergine d’oliva, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Unisci anche la scorza di limone grattugiata e frulla tutto per qualche istante.

capesante gratinate
Capesante gratinate

Dopodiché, adagia le capesante con tanto di conchiglia su una teglia coperta con della carta da forno e farciscile con l’impanatura precedentemente preparata. Coprile bene senza, però, esagerare, versa ancora un filo d’olio ed inforna per circa 15 minuti a 190 gradi, modalità ventilata. Trascorso il tempo necessario, noterai che si sarà formata una squisita crosticina in superficie. Non ti resterà, infine, che servirle.

LEGGI ANCHE: Benedetta Parodi, impresa ‘eroica’ sotto la neve: non riuscirete a credere ai vostri occhi

Il consiglio extra: ovviamente puoi preparare un’impanatura con gli ingredienti che preferisci. Oltre a mollica, prezzemolo e limone puoi infatti aggiungere delle altre erbe aromatiche come timo e maggiorana oppure aggiungere anche del pistacchio, qualche pomodorino o del pecorino grattugiato. Sentirai che bontà!

Ultime ricette

More Recipes Like This