Così cambia tutto! Il trucco ‘segreto’ per avere dei calamari fritti impeccabili

Must Try

Così cambia tutto! Ecco finalmente svelato il trucco ‘segreto’ per avere dei calamari fritti gustosi, dorati, croccanti ed assolutamente impeccabili. Provalo, di sicuro non potrai più farne a meno!

Quanto sono buoni i calamari fritti? Prepararli, però, può non essere facile come sembra! Sì, perché malgrado le aspettative talvolta il risultato finale può essere un piatto insipido, molliccio e poco invitante.

trucco calamari fritti
Calamari fritti (pixabay)

Ma da oggi non avrai più problemi, così cambierà tutto! Grazie, infatti, al trucco ‘segreto’ che stiamo per svelarti potrai portare sempre in tavola un fritto di pesce a dir poco fenomenale. Provaci anche tu, è davvero facilissimo!

LEGGI ANCHE: Kiwi, acqua e aceto: non è una ricetta ma un rimedio casalingo super efficace, ti cambierà la vita!

Il trucco per avere dei calamari fritti impeccabili

Sei davvero sicuro di saper preparare dei calamari fritti impeccabili? Spesso, ammettiamolo, il risultato finale può essere anche molto diverso rispetto alle proprie aspettative. Non di rado, infatti, può capitare di portare in tavola una frittura gommosa e molliccia, molto differente da quelle che generalmente vengono servite nei migliori ristoranti. Qual è, quindi, il ‘segreto’ per riuscire a realizzare in ogni occasione un fritto di calamari a dir poco favoloso? Guarda un po’ qua con i tuoi stessi occhi e mettiti subito ai fornelli… non te ne pentirai!

LEGGI ANCHE: Quanto costa al pizzaiolo una pizza? Non l’avresti mai detto

Il ‘segreto’ è tutto qui…

Forse nessuno te l’ha mai detto prima d’ora, ma per realizzare dei calamari fritti gustosi, croccanti e a dir poco impeccabile esiste un trucco ‘segreto’ facilissimo che farà di sicuro al caso tuo. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo!

trucco calamari fritti
Calamari nel ghiaccio (pixabay)

Per prima cosa, però, procurati tutto ciò di cui avrai bisogno:

  • calamari;
  • acqua;
  • ghiaccio;
  • farina;
  • olio per friggere.

LEGGI ANCHE: Aceto, bicarbonato e dei vecchi asciugamani: ti insegno un trucco che ti lascerà a bocca aperta

Una volta reperiti tutti gli ingredienti, non dovrai fare altro che procedere in questo modo. Innanzitutto, pulisci bene i tuoi calamari. Dopodiché, immergili per qualche istante in una ciotola con acqua e ghiaccio e, successivamente, ripassali nella farina. Nel frattempo, metti a scaldare l’olio sul fuoco e friggi, infine, i tuoi calamari. Insomma, come avrai capito, è proprio grazie al passaggio in acqua e ghiaccio che il risultato finale sarà una frittura bella dorata, croccante ed assolutamente impeccabile. Segui i nostri consigli e non avrai più problemi. Provare per credere!

 

Ultime ricette

More Recipes Like This