Petto di pollo troppo asciutto? Con questo metodo non succederà più

Must Try

Il petto di pollo ti resta troppo asciutto? Con questo metodo non succederà mai più. Fallo prima di cuocerlo e vedrai che risultato!

Il petto di pollo è un alimento sano e genuino che non può proprio mancare nella dieta settimanale. Consigliato anche a chi segue un regime alimentare ipocalorico, si tratta di una carne che fa molto bene all’organismo e che può essere cucinata in tantissimi modi diversi.

pollo troppo asciutto
Petto di pollo secco ed asciutto (pixabay)

Il rischio, però, è che talvolta a fine cottura risulti troppo secco ed asciutto. Se vuoi evitare che questo succeda, non ti resta che provare il metodo che stiamo per suggerirti. Così facendo, il risultato è garantito!

LEGGI ANCHE: Quanto costa al pizzaiolo una pizza? Non l’avresti mai detto

Consigli ed accorgimenti

Prima di svelare il metodo infallibile per cucinare un petto di pollo morbido e gustoso senza rischiare, al contrario, di portare in tavola un piatto secco ed asciutto, andiamo a vedere quali sono i dettagli a cui prestare attenzione quando trattiamo questo tipo di carne.

  • La qualità: come per tutte le altre materie prime, la qualità è fondamentale. Solo scegliendo le migliori carni possiamo essere davvero sicuri di portare in tavola un alimento salutare al cento per cento.
  • Utilizzare il batticarne: per evitare che a fine cottura il pollo risulti secco ed asciutto si può, per esempio, appiattire la fettina con un batticarne, in modo tale da rendere la carne più tenera e sottile.
  • Temperatura e tempi di riposo: per esseri certi di non servire un petto di pollo duro come una suola, controlla la sua temperatura. Non deve mai essere superiore ai 75 gradi. Inoltre, prima di tagliarlo e portarlo in tavola, è bene attendere circa 15 minuti.

LEGGI ANCHE: Aceto, bicarbonato e dei vecchi asciugamani: ti insegno un trucco che ti lascerà a bocca aperta

Petto di pollo troppo asciutto? Il metodo per cucinarlo alla perfezione

Al di là degli accorgimenti sopra riportati, per cucinare un petto di pollo a regola d’arte che non sia troppo secco ed asciutto, il metodo infallibile è ricorrere alla marinatura prima di cuocerlo.

LEGGI ANCHE: Kiwi, acqua e aceto: non è una ricetta ma un rimedio casalingo super efficace, ti cambierà la vita!

pollo troppo asciutto
Metti a marinare la carne (pixabay)

In una ciotola metti, quindi, un mix di olio extravergine d’oliva, limone, aglio, cipolla e qualche aroma e lasciaci dentro la carne per qualche ora. Così facendo, il risultato sarà assicurato! Se, invece, vuoi sperimentare dei sapori diversi dal solito prova a marinare il pollo con lo yogurt, la salsa di soia o il miele. Sentirai che bontà!

Ultime ricette

More Recipes Like This