Quando lessi le patate non buttare via l’acqua: non ci crederai, ma puoi usarla così, rimedio pazzesco

Must Try

Quando lessi le patate non buttare via l’acqua: non ci crederai, ma puoi usarla così, rimedio pazzesco, ecco di cosa si tratta. 

Le patate lesse sono un grande classico della nostra cucina, un contorno che si può abbinare davvero a tantissimi piatti, dalla carne al pesce, passando per salumi, formaggi e altre verdure. Del resto, è noto che le patate sono tra gli ingredienti più versatili che ci siano in cucina e averle in casa è come avere sempre un asso nella manica da poter giocare in qualsiasi situazione per preparare una cena o un pranzo anche all’ultimi secondo. Si possono, infatti, abbinare davvero a tutto e soprattutto possono essere utilizzate per qualsiasi tipo di ricetta.

Quando lessi patate
Quando lessi le patate, non buttare via l’acqua: ecco come puoi riutilizzarla, non te l’hanno mai detto! (Fonte foto: Pixabay)

A proposito delle patate lesse, però, c’è una cosa che forse non vi hanno mai detto e che probabilmente vi cambierà la vita in cucina! Stiamo parlando di un trucco pazzesco che riguarda l’acqua di cottura delle patate. Solitamente tutti la buttano via dopo aver lessato le patate, ma invece l’acqua può essere utilizzata per risolvere un problema molto fastidioso. Resterete senza parole!

Quando lessi le patate, non buttare via l’acqua: non immagini quanto sia utile, risolverai un fastidioso problema

Le patate lesse sono un piatto molto diffuso sulle nostre tavole e vengono spesso preparate come contorno, ma sono anche la base di altre preparazioni, come il gateau, i crocchè e tanti altri piatti che si realizzano facendo prima bollire la patate. La cosa che però molti non sanno è che l’acqua di cottura delle patate non va affatto buttata via. Esiste, infatti, un modo per riciclarla ed evitare così di sprecarla. Essendo ricca di amido, infatti, l’acqua delle patate è perfetta per la pulizia del forno.

Quando lessi patate
L’acqua di cottura delle patate è perfetta per la pulizia del forno: ecco come utilizzarla

Quando dovete togliere delle incrostazioni dal forno, potete usare una patata tagliata a metà con un po’ di bicarbonato, oppure, se avete appena preparato delle patate lesse, potete immergere la spugnetta nell’acqua di cottura, aggiungere un po’ di bicarbonato e strofinare tutte le parti in cui lo sporco è più ostinato. L’amido contenuto nell’acqua, insieme al bicarbonato, diventerà uno sgrassatore naturale e farà tornare il forno come nuovo!

Ultime ricette

More Recipes Like This