Meglio lo zucchero bianco o di canna? Sono in tanti a sbagliare la risposta

Must Try

Per la salute dell’organismo è meglio usare lo zucchero bianco o quello di canna? Guarda un po’ qua: sono in tanti a sbagliare la risposta. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Di sicuro te lo sarai chiesto molte volte: per la salute dell’organismo è meglio usare lo zucchero bianco o quello di canna? In molti pensano che lo zucchero di canna sia di fatto più salutare e meno calorico di quello classico.

zucchero bianco o di canna
Zucchero bianco (pixabay)

Tuttavia, le cose potrebbero non essere come sembrano. Cerchiamo subito di approfondire meglio questo discorso per non andare incontro ad una serie di brutte sorprese. Ecco qual è la verità a riguardo.

LEGGI ANCHE: Sugo acido? Niente zucchero o bicarbonato, ti insegno un metodo favoloso

Meglio lo zucchero bianco o di canna?

Te lo sarai chiesto anche tu almeno una volta nella vita e, per quanto la risposta possa sembrare banale, in realtà non tutti conoscono in cosa differiscano esattamente zucchero bianco e di canna. Come abbiamo anticipato, moltissime persone credono che il secondo sia più salutare e meno calorico del primo. Tuttavia, le cose potrebbero non essere come sembrano. Stando, infatti, al parere degli esperti questa credenza assai diffusa sarebbe di fatto un falso mito. Una diceria senza alcun fondamento scientifico. Qual è, quindi, la verità a proposito dello zucchero? Scopriamolo subito.

LEGGI ANCHE: Benedetta Parodi, come funziona il ‘semidigiuno’: ecco svelato il suo segreto per rimettersi in forma dopo le feste

Quali sono le differenze

Qual è la sostanziale differenza tra lo zucchero bianco e quello di canna? Non tutti sanno che in realtà fra i due non ci sarebbe alcun tratto distintivo sostanziale. Infatti, sia quello bianco che quello di canna sono composti da molecole di saccarosio. Ma non finisce qui, perché anche la credenza secondo cui il secondo sarebbe di fatto meno calorico del primo è totalmente errata. Bisogna sapere a tal proposito che entrambi possiedono lo stesso apporto calorico (4 calorie per grammo).

LEGGI ANCHE: Troppo buoni i carciofi ma che noia pulirli! Ti faccio vedere io come fare in soli 3 passaggi

zucchero bianco o di canna
Zucchero di canna

L’unica vera differenza, quindi, è che lo zucchero di canna non è completamente raffinato al contrario invece di quello bianco. Ed è proprio da questo processo che deriverebbe anche la diversità del loro colore e dell’aroma. Nello zucchero di canna, infatti, sono presenti ancora delle piccolissime quantità di residui vegetali (melassa) che conferiscono allo zucchero la tipica tonalità brunastra. Tuttavia, la loro presenza è così limitata che risulta essere irrilevante ai fini nutrizionali. Lo sapevi?

Ultime ricette

More Recipes Like This