Se non sono più utili per pulire e asciugare guarda come riciclare i vecchi stracci da cucina

Must Try

Se non sono più utili per pulire ed asciugare guarda un po’ come puoi riciclare in poche mosse i vecchi stracci da cucina. Davvero pazzesco!

Con il passare del tempo gli stracci da cucina non solo tendono a scolorirsi e a diventare meno morbidi, ma non sono praticamente più utili né per pulire né per asciugare. Che cosa fare, quindi, in questi casi?

come riciclare i vecchi stracci
Come riciclare i vecchi stracci da cucina. Credits: Adobe

Quando ormai sembrano proprio da buttar via, non farlo! Già, perché puoi sempre riciclarli così! Davvero incredibile. Guarda con i tuoi stessi occhi e provaci anche tu.

Guarda come riciclare i vecchi stracci da cucina

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, con il passare del tempo anche gli stracci da cucina devono essere per forza cambiati. Questi, infatti, ad un certo punto rischiano di non essere più utili né per pulire né per asciugare. Ma niente paura, perché non vanno necessariamente buttati via. Forse nessuno te l’ha mai detto prima, ma ci sono tanti modi per riciclarli in maniera originale e creativa, dando loro così una nuova vita. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere e prova a seguire le nostre indicazioni. Vedrai che risultato!

3 idee originali e creative

Se i tuoi stracci da cucina sono ormai vecchi e consumati, ma buttarli via ti sembra un vero spreco ti dico io che cosa ci puoi fare. Con queste 3 idee semplicissime, potrai farli tornare a vivere una nuova vita. Guarda con i tuoi stessi occhi: non riuscirai a crederci!

come riciclare i vecchi stracci
Sacchettini profumati. Credits: Adobe
  1. Tasca porta oggetti: ricicla un vecchio strofinaccio ed un tagliere in legno consumato. Fissa il primo sul secondo utilizzando la colla a caldo, in modo da realizzare una sorta di tasca in cui riporre mestoli, posate ed altri piccoli oggetti per poi appenderla in cucina.
  2. Profumi per ambiente: usa gli stracci vecchi per creare dei sacchettini in cui mettere spezie, sali profumati, fiori e petali. In questo modo, avrai dei graziosi profumi per ambiente da riporre nell’armadio e nei cassetti.
  3. Decorazioni per cestini portapane: se hai dei cestini in vimini o di plastica che vuoi riammodernare, ricoprili con i tuoi strofinacci così da ottenere un originale porta pane.

Ci avevi mai pensato prima?

Ultime ricette

More Recipes Like This