Pesto di peperoni: aggiungi questi ingredienti ed è perfetto per condire la pasta fredda o i crostini

Must Try

Pesto di peperoni: aggiungi questi ingredienti ed è perfetto per condire la pasta fredda oppure anche i crostini. Irresistibile!

Vai matto per il pesto? Allora non puoi assolutamente perderti questa versione diversa dal solito e super deliziosa.

pesto di peperoni
Pesto di peperoni. Credits: Pixabay

Alla classica ricetta, infatti, aggiungi i peperoni e qualche altro semplice ingrediente ed il risultato finale sarà un condimento favoloso, ideale per arricchire la pasta fredda, i crostini e moltissime altre ricette con cui conquistare tutti i tuoi ospiti e non solo. Sei curioso di saperne subito di più? Allora cominciamo dalla lista completa della spesa prima di passare alla realizzazione vera e propria del piatto.

Pesto di peperoni: aggiungi questi ingredienti ed è perfetto

Lascia perdere il solito pesto alla genovese fatto soltanto con pinoli e basilico. Quest’oggi ti faremo preparare una variante ancora più gustosa, perfetta per condire la pasta fredda ed i crostini. Provala, ti farà di sicuro perdere la testa fin dal primo assaggio. Ma adesso bando alle ciance perché se vuoi realizzare un pesto di peperoni a dir poco favoloso devi seguire alla lettere le nostre indicazioni. Prima, però, vediamo di che cosa avrai bisogno per farlo:

  • 500 grammi di peperoni rossi;
  • 40 grammi di pinoli già sgusciati;
  • 40 grammi di mandorle sgusciate;
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 5-6 foglie di basilico fresco;
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo);
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe nero.

Preparazione

Una volta che ti sarai procurato tutti gli ingredienti necessari, fai come ti dico ed in men che non si dica sarai pronto a servire un pesto di peperoni eccezionale, perfetto per condire la pasta fredda, le bruschette oppure i crostini. Sei pronto a partire? Innanzitutto, lava i peperoni ed asciugali accuratamente. Dopodiché, disponili su una teglia coperta con della carta da forno ed infornali a 200 gradi per circa 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, tirali fuori e mettili in una busta di plastica con chiusura ermetica. Lasciali riposare per un quarto d’ora e, successivamente, vai a spellarli. In questo modo, la pelle verrà via molto più facilmente. Elimina, quindi, il torsolo ed i semini interni e taglia il tutto a listarelle.

pesto di peperoni
Pesto di peperoni. Credits: Adobe

Metti, quindi, i peperoni in un mixer da cucina, aggiungi i pinoli e le mandorle sgusciate, qualche fogliolina di basilico fresco precedentemente lavata ed asciugata, il parmigiano grattugiato e, se ti piace, anche uno spicchio d’aglio. Insaporisci, infine, con un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale ed una grattata di pepe nero e frulla gli ingredienti fino ad ottenere una salsa abbastanza liscia ed omogenea. Et voilà: in pochi minuti il tuo delizioso pesto di peperoni sarà pronto da gustare. Mettilo sulla pasta oppure usalo per preparare dei deliziosi crostini da servire come antipasto. Il risultato finale sarà davvero incredibile. Rimarrai senza parole.

Se, invece, vuoi provare qualche altra sfiziosa versione come alternativa al solito pesto clicca qui e non perderti questa ricetta.

Ultime ricette

More Recipes Like This