Altro che la pizza di Briatore: la più costosa al mondo è da 8300 euro, com’è fatta

Must Try

Altro che la pizza di Briatore: la più costosa al mondo è da 8300 euro, incredibile non è vero? Scopriamo subito com’è fatta.

La pizza, si sa, è uno dei cibi preferiti degli italiani e non solo. Dalla semplice Margherita fino alle versioni più elaborate con frutti di mare ed altre sfizioserie. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

pizza più costosa
Pizza più costosa. Credits: Adobe

Per quanto, però, si può dire che la pizza abbia sempre messo d’accordo tutti a tavola, non possiamo dire altrettanto per quanto riguarda il conto. Spesso e volentieri, infatti, dentro e fuori dal web si sono accese delle vere e proprie polemiche sul prezzo. Dalla pizza di Carlo Cracco a quella di Flavio Briatore, sono tanti i ristoratori che fanno pagare questa preparazione semplice e genuina sopra a quella che potremmo definire la media. Ad ogni modo, non sarebbero le loro le pizze più costose al mondo. Ce n’è una di fatto che raggiunge gli 8300 euro. Incredibile, non è vero? Eppure è proprio così! Scopriamo subito come è fatta!

Altro che la pizza di Briatore: la più costosa al mondo è da 8300 euro

Nell’ultimo periodo dentro e fuori dal web si sono accese delle forti polemiche sul prezzo della pizza del ristorante di Flavio Briatore e ancora prima su quella di Carlo Cracco. Tuttavia, in pochi sanno che la pizza più costosa al mondo vale ben 8300 euro. Pazzesco, non è vero? Eppure è proprio così. Ma vediamo subito come è fatta, dove si può trovare e chi l’ha inventata. Quando lo scoprirete resterete di sicuro a bocca aperta. Se, quindi, siete curiosi di saperne subito di più continuate a leggere il nostro articolo e preparatevi a stupirvi!

Come è fatta

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, la pizza più costosa del mondo non sarebbe quella del ristorante del celebre imprenditore Flavio Briatore, ma questa dal valore di 8300 euro. Sapete come è fatta e dove potete trovarla? Scopriamolo subito!

pizza più costosa
Pizza aragosta. Credits: Pixabay

Per prima cosa, occorre specificare che la pizza più costosa al mondo è del tutto made in Italy, si chiama pizza Luigi XIII ed è stata ideata dallo chef Renato Viola, originario di Agropoli (SA). Per gustarla, però, dovrete ordinarla direttamente al vostro domicilio dove vi sarà recapitata su stoviglie da collezione dallo stesso pizzaiolo, insieme ad un sommelier e ad uno chef. È grande 20 centimetri di diametro anche se è già per due persone. Mentre per quanto riguarda gli ingredienti, è fatta con mozzarella di bufala Dop, gamberoni di Acciaroli, sale all’albicocca, caviale, canocchie e aragosta mediterranea. La lievitazione avviene nell’arco di 72 ore e l’impasto è realizzato con farina biologica, lievito naturale e lievito di birra. Insomma, tutti ingredienti pregiati e di prima qualità che spiegano il motivo di un prezzo davvero da capogiro.

Ultime ricette

More Recipes Like This