Tutti sbagliano con le carote: fai attenzione, devi assolutamente sapere questo

Must Try

Tutti sbagliano con le carote: fai attenzione, devi assolutamente sapere questo per non commettere più l’errore che fanno in tanti.

Le carote sono ortaggi davvero indispensabili in cucina, perché si possono usare in tantissime ricette e soprattutto fanno molto bene alla salute. Oltre ad essere ipocaloriche, in 100 g ci sono appena 40 calorie, sono anche ricche di vitamine e sali minerali come potassio, sodio, fosforo, magnesio, manganese, ferro e zinco, per cui aiutano il funzionamento del sistema immunitario e di quello cardiovascolare, oltre ad essere ottime per il metabolismo e per proteggere la pelle. Insomma, sono davvero un toccasana!

Tutti sbagliano carote
Errore carote (Credits: Pixabay)

Non è tutto però, perché in cucina si possono utilizzare in tanti modi. Potete scegliere di mangiarle crude, magari come spuntino o tagliandole a julienne e aggiungendole magari in un’insalata. Sono ottime, poi, anche nell’insalata di riso o anche come contorno. Si possono fare lesse, magari aromatizzando l’acqua per renderle più gustose, o anche in padella, sole o accompagnate con altri ortaggi. Insomma, anche ai fornelli sono un vero e proprio jolly. Prima di cuocerle o mangiarle, però, bisogna sempre sbucciarle ed eliminare il ciuffo e le foglie sull’estremità. E’ importante, però, fare una precisazione in merito a questo, perché tutti commettono lo stesso errore: ecco di cosa si tratta.

Tutti sbagliano con le carote: ecco cosa dovete assolutamente sapere, resterete a bocca aperta

Le carote sono tra gli ortaggi più utili e diffusi nelle nostre case, anche perché sono disponibili fresche tutto l’anno. Attenzione, però, perché nonostante siano ingredienti molto semplici da trattare, c’è un errore che tutti commettono e che sarebbe bene evitare. Quando si puliscono le carote, infatti, tutti eliminano le estremità, compreso il ciuffo verde, e la buccia. Il grave errore è che poi questi ‘scarti’ vengono gettati nell’immondizia, e invece potrebbero essere tranquillamente riutilizzati! Una volta scoperti questi trucchetti, non li butterete più!

Tutti sbagliano carote
Errore ciuffi carote (Credits: Pixabay)

Sia le bucce che i ciuffi delle carote, infatti, sono perfettamente riutilizzabili, ovviamente dopo che sono stati puliti e lavati per bene, ed eliminando la parte dura a cui il ciuffo è attaccato. Le bucce, ad esempio, si possono disporre su una teglia coperta con carta da forno ben unta di olio e poi cuocere a 200° per circa 10 minuti, in modo da realizzare delle sfiziose chips da gustare a merenda. I ciuffi, invece, si possono tritare e utilizzare come erba aromatica in tante pietanze, magari al posto del classico prezzemolo. Ci si può realizzare addirittura un pesto, o cucinarli in padella con aglio, olio e peperoncino per realizzare un gustoso contorno in pochi minuti. E’ un enorme peccato, dunque, gettare via questi elementi della carota, perché si commette un grave spreco. Potete risparmiare tanto, invece, se li riutilizzate così. Non ve l’avevano mai detto?

Ultime ricette

More Recipes Like This