Metà pizzette metà focaccine: puoi condirle come vuoi ed è subito festa!

Must Try

Per un buffet gustoso, come antipasto saporito o al posto della classica cena: metà pizzette e metà focaccine, è subito festa!

Se anche tu non puoi resistere ad una buona pizza o ad una focaccia croccante allora non puoi farti scappare questa ricetta! Semplicissima, bastano solo due ingredienti per realizzarla, ma potrai personalizzarla nel modo che preferisci e in un colpo solo accontentare i gusti di tutti. Un procedimento semplice come mai prima che ti lascerà a bocca aperta. Metà pizzette metà focaccine: puoi condirle come vuoi ed è subito festa!

focaccine pizzette
Focaccine o pizzette (credits adobe)

Puoi prepararle al posto della classica cena, come antipasto sfizioso o per un buffet dal sapore eccezionale: ci mettiamo al lavoro? Di corsa! Ma prima date un’occhiata anche qui: avete mai sentito parlare dello “Sfincione”? Se andate matti per i rustici questa focaccia siciliana è ciò che fa per voi: gustosa, soffice e semplicissima, la potete portare anche al mare!

Le condisci come vuoi: metà pizzette e metà focaccine, che meraviglia!

Non scherzavamo quando abbiamo detto che si preparano con soli due ingredienti:

  • 800 grammi di farina;
  • 40 grammi di lievito di birra;
  • Acqua tiepida quanto basta;
  • Un pizzico di sale.

Come potete vedere è una ricetta che costa davvero pochi euro! Procedere è facile come non mai. Sciogliamo il lievito in un bicchiere di acqua tiepida. Riversiamo la farina su un piano di lavoro e aggiungiamo un pizzico di sale. Formiamo la classica fontana al centro e aggiungiamo l’acqua con il lievito a filo. Lavoriamo con energia per una decina di minuti, impastando per bene. Copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare per almeno un’ora.

focaccine
farina focaccine pizzette (credits pixabay)

Riprendiamo l’impasto e ammorbidiamo appena lavorando qualche secondo. Stacchiamo delle palline e stendiamole usando le mani. Cerchiamo di evitare il matterello, basta un po’ d’olio di gomito. Realizziamo dei cerchi dallo spessore di circa mezzo centimetro e larghi quanto preferiamo. Mettiamo a scaldare l’olio per friggere in una padella antiaderente e sistemiamo la prima focaccina/pizzetta. Dorato un lato rigiriamo per cuocere anche l’altro. Mentre sono ancora calde, pochi istanti dopo averle scolate, ricopriamo con gli ingredienti che preferiamo. Sugo di pomodoro, mozzarella, ricotta, funghi, prosciutto, panna e così via. Una ricetta eccezionale!

Aspetta, vai proprio di fretta ma non vuoi comunque rinunciare ad offrire ai tuoi ospiti qualcosa di sfizioso e stuzzicante prima di cena o durante l’aperitivo? Allora devi assolutamente provare questa ricetta! A proposito di pizzette, queste si preparano senza impasto e senza lievitazione in 10 minuti: da farcire come vuoi, sono gustose e semplicissime!

Infine, per chi non rinuncia alle ricette classiche ma vuole provare una variante diversa dal solito, abbiamo un’idea inimitabile per la mozzarella in carrozza: prendi 2 melanzane e fai così, guarda che capolavoro in un lampo!

Ultime ricette

More Recipes Like This