La mozzarella in carrozza con l’aggiunta di ingredienti che danno più sapore: fantastica!

Must Try

La mozzarella in carrozza con l’aggiunta di alcuni ingredienti che danno più sapore al piatto: così è davvero fantastica!

Cosa c’è di più buono di una bella mozzarella in carrozza? Una ricetta sfiziosa e succulenta che piace praticamente a tutti.

mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza. Credits: Adobe

Se però vuoi renderla davvero speciale ti basterà aggiungere questi ingredienti facilmente reperibili in ogni cucina e sentirai che bontà! Una vera esplosione di sapore, semplicemente fantastica! Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere il nostro articolo, allacciati il grembiule e mettiti subito all’opera. Non te ne pentirai! Prima, però, di scoprire la ricetta passo dopo passo diamo un’occhiata alla lista completa della spesa.

Mozzarella in carrozza: aggiungi questi ingredienti

La mozzarella in carrozza, come sappiamo, è una preparazione tipica della cucina campana. Un piatto ricco di sapore, perfetto da servire sia come antipasto che come secondo oppure come piatto unico. Facile e veloce da preparare, si fa con la mozzarella racchiusa a sua volta in due fette di pancarrè, impanato e fritto nell’olio bollente. Se, però, vuoi provare una versione ancora più saporita e diversa dal solito aggiungici questi ingredienti. Sentirai che squisitezza! Prima, però, di scoprire la ricetta più nel dettaglio, inizia a procurarti tutto l’occorrente necessario:

  • mozzarella fiordilatte;
  • pancarrè;
  • alici;
  • origano fresco;
  • pangrattato;
  • uova;
  • olio di semi per friggere.

Preparazione

Come avrai potuto sicuramente notare dalla lista degli ingredienti, per rendere una semplice mozzarella in carrozza un piatto unico super saporito, basta aggiungerci questi ingredienti: i filetti di alici e dell’origano fresco. Ma facciamo subito un passo indietro e procediamo con ordine dall’inizio. Prendi la mozzarella e tagliala a fette. Falla asciugare fra due fogli di carta assorbente e poi riponila sul pancarrè. Aggiungi, quindi, 2 o 3 alici ed una spolverata di origano fresco e chiudi il tutto con un’altra fetta di pane in cassetta e taglia tutto a metà in modo da formare due triangolini.

mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza alici. Credits: Pixabay

A questo punto, non ti resterà che mettere a scaldare l’olio di semi sul fuoco e sbattere a parte un paio d’uova. Ripassaci, quindi, dentro la mozzarella in carrozza e poi cospargila con il pangrattato. Friggila, infine, nell’olio ben caldo per qualche minuto per lato e poi mettila ad asciugare su un piatto coperto con uno strato di carta assorbente. Sentirai che sfizioseria!

Il consiglio extra: se ti piace, puoi aggiungere nel pangrattato anche un po’ di sale, una grattata di pepe nero, un po’ di scorza di limone grattugiata e del pecorino grattugiato. In questo modo, la tua mozzarella in carrozza sarà ancora più saporita. Provare per credere! Se ti è piaciuta la nostra ricetta di oggi non perderti neppure quella delle alici alla scapece e della nostra pasta e patate con la provola. Davvero da leccarsi i baffi!

Ultime ricette

More Recipes Like This