Come fare il pesto di noci a regola d’arte: segui questi passaggi e non potrai sbagliare

Must Try

Accogliamo l’autunno e i suoi colori con un pesto di noci fatto a regola d’arte: segui questi passaggi e non potrai sbagliare

Colori, profumi e giornate miti: queste sono le caratteristiche che rendono l’autunno una delle nostre stagioni preferite. Se l’estate a volte ci soffoca con il suo caldo afoso e l’inverno ci intorpidisce con gelo, l’autunno è quella via di mezzo che ci fa sentire energici e pieni di vita. E quale modo migliore di dargli il benvenuto se non con un piatto pensato apposta per questo periodo? Come fare il pesto di noci a regola d’arte: segui questi passaggi e non potrai sbagliare.

pesto noci ricetta
preparare pesto noci (Credits pixabay)

Questa estate ci siamo goduti altre varianti, tutte gustosissime, di questa crema deliziosa. Da quello di sedano e mandorle, delicato e saporito, a quello di peperoni, vellutato e gustosissimo. Tutte pietanze che ci fanno girare la testa con la loro bontà, non c’è che dire.

E non dimentichiamo quando abbiamo usato il classico alla genovese per queste focaccine da leccarsi i baffi: semplici e veloci, pronte in una manciata di minuti, sono diventate il nostro antipasto preferito e hanno conquistato i nostri ospiti.

Oggi, però, vogliamo tornare alle tradizioni e andare a preparare insieme a noi quello alle noci, ma farlo nel modo giusto, alla perfezione. Seguite questi passaggi e non potrete sbagliare, proprio come al ristorante!

Pesto di noci, la ricetta passo passo: così non puoi sbagliare, sarà delizioso

Ovviamente sarete voi a decidere se vorrete usarlo per condire la pasta o servirvene per rustici, tartine, bruschette e stuzzichini di ogni genere. Noi possiamo assicurarvi che sarà una vera bomba di gusto in ogni caso. Cosa ci serve:

  • 100 grammi di noci;
  • una manciata di pinoli;
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;
  • latte quanto basta;
  • olio, sale e pepe quanto basta;
  • mollica di pane quanto basta.

Per prima cosa mettete a spugnare il pane in una ciotola con il latte a temperatura. Dobbiamo ammorbidirlo per bene. Dedichiamoci nel frattempo ad aprire le noci e riversiamole in un frullatore. Strizziamo con cura la mollica di pane e uniamo anch’essa. Iniziamo a lavorare e, man mano che procediamo, accorpiamo il parmigiano e i pinoli, poi il sale e il pepe e l’olio.

olio pesto
pesto noci olio (credits pixabay)

Se il vostro composto apparisse troppo denso servitevi del latte per renderlo cremoso. Basterà unirne un po’ a filo nel frullatore. Quando la consistenza ottenuta ci soddisfa controlliamo e se necessario aggiustiamo il sale. Il nostro pesto di noci è pronto e aspetta solo di farci sognare. Possiamo usarlo per primi, come crema insieme ai contorni, ma anche da spalmare su del semplice pane tostato. Una squisitezza che ha il sapore e i profumi dell’autunno e di cui non ci stancheremo mai!

Ultime ricette

More Recipes Like This