Il wc non è mai stato così splendente: non servono aceto e bicarbonato, basta questo ingrediente

Must Try

Il wc non è mai stato così splendente: non servono aceto e bicarbonato, basta questo ingrediente ed eliminerai sporco e batteri.

Tra le tante cose che bisogna ricordare di pulire ogni giorno a casa, di certo non si può sottovalutare l’igiene del bagno, che è uno degli ambienti più frequentati della casa e anche uno di quelli che entra più facilmente a contatto con batteri e microrganismi, oltre che con l’acqua, che col tempo provoca la formazione di calcare.

Wc mai stato così splendente
Wc splendente trucco (credits: PIxabay)

Insomma, è fondamentale tenere il bagno sempre pulito e conoscere tutti i trucchi e i metodi per l’igiene della doccia, oltre che della vasca da bagno e anche dei rubinetti e lavandini, che sono spesso soggetti alla formazione di calcare e muffe. Non parliamo, poi del bidet, che è un altro accessorio da tenere sempre pulito, e del wc, che ha bisogno della massima igiene e pulizia, perché è continuamente a contatto con le parti intime del nostro corpo. Non si può prescindere dal pulire il water, e ci sono tanti rimedi molto utili ed efficaci, alcuni anche del tutto naturali, come il ‘trucco’ di gettarci dentro uno spicchio d’aglio. Ci sono degli ingredienti come l’aceto e il bicarbonato, che pure sono utili per pulirlo, ma quello che vi proponiamo è ancora un altro metodo, che non è naturale ma non è affatto invasivo. Non immaginereste mai cosa vi servirà!

Il wc non è mai stato così splendente: ecco come igienizzarlo al meglio, è facile con questo prodotto che hai in cucina

Capita spesso che per fare alcune faccende di casa si utilizzino dei prodotti che solitamente si usano in cucina. E’ il caso, ad esempio, di aceto e bicarbonato, che sono due grandi alleati nelle pulizie domestiche, ma anche del sale, che è spesso usato per risolvere dei problemi in casa, o del limone, altro alleato nelle faccende. Un altro prodotto che può essere molto utile anche se in teoria è solo per la cucina, sono le pastiglie per lavastoviglie. Si tratta di un rimedio non naturale, ma comunque non invasivo, per risolvere tanti problemini e fare tante faccende. Basta una pastiglia, ad esempio, per pulire i canovacci da cucina, o anche per igienizzare il cestello della lavatrice, o ancora per disinfettare e sgrassare alcune stoviglie, oppure per pulire il piano cottura o anche il forno.

Wc mai stato così splendent
Pastiglia lavastoviglie wc (Credits: PIxabay)

Insomma, una pastiglia per lavastoviglie può avere mille usi, e uno di questi è sicuramente la pulizia del water. Il procedimento è estremamente semplice. Prendete una pastiglia e geettatela nel wc, poi scaricate e con lo scopino strofinate tutte le pareti interne del water. Si formerà una sorta di schiuma, da togliere tirando ancora lo sciacquone. Il vostro gabinetto ne uscirà ‘rigenerato’, splendente e senza più batteri di nessun tipo. Provare per credere!

Ultime ricette

More Recipes Like This