I tegamini per il cibo sono vecchi ed ingialliti? Se fai così torneranno come nuovi

Must Try

I tegamini per il cibo sono vecchi ed ingialliti? Se fai così torneranno come nuovi, ecco il metodo semplice per pulirli alla perfezione.

In cucina ci sono alcuni oggetti che non devono mai mancare, perché possono decisamente semplificarci la vita quotidiana. Ci sono, ad esempio, i vari elettrodomestici che sono irrinunciabili, come frigorifero e forno, ma anche quelli ‘opzionali’ che pure per molti sono indispensabili, come la lavastoviglie, e poi ci sono tanti oggetti e utensili che ci aiutano nei piccoli gesti quotidiani.

Tegamni cibo vecchi ingialliti
Tegamini vecchi ingialliti (credits: Adobe Stock)

I tegamini e i contenitori per il cibo, ad esempio, sono fondamentali, perché ci permettono di conservare gli alimenti in frigorifero o in freezer, ma anche di trasportare il nostro cibo quando dobbiamo mangiare fuori casa, magari al lavoro o per strada, oppure quando dobbiamo portarlo a qualcuno. Anche questi oggetti, però, vanno maneggiati nel modo giusto, nel senso che bisogna sapere bene come conservare il cibo e anche come pulire al meglio i contenitori. Spesso, infatti, questi tegamini tendono ad ingiallirsi con il tempo e con l’uso continuo e prolungato, per cui a un certo punto diventa complicato utilizzarli. Spesso sono anche i cattivi odori a renderli inutilizzabili. Ma esiste un modo per farli tornare come nuovi? Sicuramente sì, ecco in cosa consiste e come metterlo in pratica.

I tegamini per il cibo sono vecchi ed ingialliti? Ecco il metodo per farli tornare come prima

Se anche a voi capita spesso che i contenitori e i tegamini per conservare il cibo si ingialliscano e diventino difficili da utilizzare, non potete assolutamente farvi scappare questi consigli su come pulirli nel modo giusto e in maniera approfondita, facendoli tornare praticamente come se fossero nuovi. Per ottenere questo risultato potete scegliere di fare tutto in maniera naturale, utilizzando magari acqua e aceto, oppure potete utilizzare anche dei prodotti non naturali, ma comunque super efficaci.

Tegamini cibo vecchi ingialliti
Tegamini ingialliti bicarbonato (credits. Pixabay)

Potete provare, ad esempio con acqua, candeggina e bicarbonato di sodio. Lasciate i contenitori in ammollo in questa soluzione e poi risciacquateli per bene, utilizzando una spugnetta per eliminare lo sporco più difficile. Candeggina e bicarbonato faranno venire via tutto! Un’altra possibilità, invece, è il sapone di Marsiglia, un prodotto che va bene per tantissime faccende domestiche, compreso il lavaggio dei pavimenti e il bucato in lavatrice. E’ ottimo per smacchiare, disinfettare e profumare, per cui se lo usate per lavare i vostri contenitori vedrete degli ottimi risultati. Infine potete provare un ultimo metodo, altrettanto utile e molto ‘casalingo’. Per metterlo in pratica, infatti, non vi serviranno detersivi da acquistare ma un prodotto che avete sicuramente già in casa: l’acqua ossigenata. Mettetene un po’ in acqua e lasciate i tegamini in ammollo: torneranno come nuovi!

Ultime ricette

More Recipes Like This