Crostata di melanzane: squisita come secondo, contorno o antipasto, sfiziosa e semplicissima

Must Try

Una ricetta semplice e sfiziosa, squisita come secondo, contorno o antipasto: crostata di melanzane, da leccarsi i baffi

Una preparazione dalla semplicità disarmante che vi permetterà di portare a tavola un piatto unico e saporito, questa ricetta è davvero furba e irresistibile! Occorrono pochi ingredienti e il gioco è fatto, sarà subito in forno. Crostata di melanzane: squisita come secondo, contorno o antipasto, sfiziosa e semplicissima.

crostata melanzane
ricetta crostata melanzane (credits pixabay)

Un ingrediente irrinunciabile con il quale dar vita a dei veri e propri capolavori. Scommettiamo che anche voi andate matti per la classica parmigiana, uno dei piatti più gustosi e strepitosi della nostra cucina. E non dimentichiamo i nostri involtini, farciti con un ripieno eccezionale che li renderà unici e inimitabili!

La ricetta di oggi è davvero facile da realizzare e potrete scegliere di servirla sia come secondo vero e proprio che come contorno, ma anche come antipasto. Che stiamo aspettando?

Come preparare la crostata di melanzane: squisita, furbissima e semplice come poche

Gli ingredienti:

  • mezzo chilo di melanzane;
  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • besciamella quanto basta;
  • 150 grammi di formaggio dolce a scelta (o di scamorza affumicata);
  • parmigiano grattugiato quanto basta;
  • sale e pepe quanto basta.

Inizieremo dalle melanzane, lavandole e spuntandole per poi tagliarle a fettine o cubetti. Andremo quindi a rosolarle in padella con un filo d’olio d’oliva o ad arrostirle, in base alle vostre preferenze. Intanto prepareremo la besciamella, se decidiamo di usare quella fatta in casa: la nostra ricetta è infallibile! Una volta dorate le melanzane procederemo a salarle e peparle a nostro gusto e ad assemblare la crostata.

besciamella
crostata melanzane besciamella (credits adobe)

Andremo a stendere il rotolo di sfoglia in una teglia foderata e solleveremo i bordi in modo da contenere il ripieno. Andremo a spalmare un paio di cucchiai di besciamella sul fondo poi ricopriremo con le melanzane. Aggiungeremo il formaggio dolce a pezzetti da distribuire alla meglio e ricopriremo con altra besciamella. Spolvereremo una bella quantità di formaggio grattugiato sulla superficie e porteremo in forno a 180 gradi.

La nostra crostata dovrà cuocere fino a dorarsi per bene, un quarto d’ora o venti minuti dovrebbero essere sufficienti. Assicurati che la sfoglia sia ben cotta e il formaggio del tutto filante quando spegnete il forno.

A questo punto bisogna lasciare che la crostata si assesti e raffreddi quanto basta prima di toglierla dallo stampo e tagliarla a fette o quadretti: pronta da gustare! Sfiziosa, cremosa e squisita, sarà davvero un’idea originale e gustosa da servire ai nostri ospiti!

Consiglio extra: potete sostituire la besciamella con del sugo di pomodoro, se preferite. Potete inoltre aggiungere degli affettati o comunque degli altri ingredienti per renderla ancora più particolare e saporita. Di sicuro è già deliziosa così, ma spazio alla fantasia!

Ultime ricette

More Recipes Like This