Il trucco di zio Rosario per avere degli spaghetti alle vongole cremosi come al ristorante

Must Try

Il trucco di zio Rosario per avere degli spaghetti alle vongole cremosi proprio come al ristorante. Guarda con i tuoi stessi occhi!

Gli spaghetti alle vongole, come spesso abbiamo ricordato all’interno di alcuni nostri articoli, sono un piatto immancabile dei pranzi e delle cene estive. Qualcosa di gustoso e saporito a cui praticamente nessuno riesce a resistere.

spaghetti alle vongole zio Rosario
Spaghetti vongole. Credits: Pixabay

Se, però, vuoi farli super cremosi proprio come quelli del ristorante devi assolutamente mettere in pratica il trucco di zio Rosario. Riesci ad immaginare di che cosa si tratta? Continua subito a leggere e lo scoprirai. Non riuscirai a credere ai tuoi occhi: il risultato finale sarà a dir poco pazzesco!

Prima di correre a leggere, però, ecco un’altra chicca per voi: le penne cremose di zio Beppe, un primo unico, fresco e squisito, perfetto in estate!

Cremosi come al ristorante

Impossibile resistere ad un bel piatto di spaghetti con le vongole! Se poi sono super cremosi come quelli che fanno al ristorante ancora meglio. Ad ogni modo, se anche tu vuoi portare in tavola un piatto da vero chef devi assolutamente provare a mettere in pratica il trucco di zio Rosario. Semplice ma efficace, è proprio quello che ci vuole per dare alla ricetta una marcia in più. Ma adesso bando alle ciance e cerchiamo di capire meglio di che cosa stiamo parlando. Ecco che cosa devi fare: non te ne pentirai!

Il trucco di zio Rosario per fare gli spaghetti alle vongole

Ebbene, se anche tu vuoi preparare degli spaghetti alle vongole super cremosi e saporiti proprio come quelli che fanno al ristorante non puoi assolutamente perderti il trucco di zio Rosario. Scopriamo subito in che cosa consiste e mettiamolo in pratica fin da ora. Di sicuro non te ne pentirai! Innanzitutto, calcola di preparare una porzione di 250 grammi di vongole veraci a testa e poi procedi come stiamo per dirti. Di fatto, l’importante quando si cucina questo piatto è che i molluschi non diventino gommosi. Pertanto, è bene andare a togliere ogni singola vongola con l’aiuto di una pinza man mano che queste si aprono. Solo così, la cottura sarà perfetta.

zio Rosario spaghetti alle vongole
Vongole zio Rosario. Credits: Pixabay

Inoltre, fai attenzione anche alla scelta della pasta. Meglio optare per quella classica di Gragnano. Ad ogni modo, il vero trucco di zio Rosario per fare una cremina a dir poco pazzesca è questo. Scola gli spaghetti circa due minuti prima dalla fine della cottura e saltali quindi in padella direttamente con il sughetto delle vongole per al massimo 10 minuti. In questo modo, il risultato finale sarà garantito al cento per cento!

Se sei curioso di scoprire ancora qualche altro trucco sulla pasta con le vongole clicca qui e non te ne pentirai. Per chi, invece, preferisce provare una ricetta diversa dal solito, ma sempre a base di pesce ecco una chicca davvero imperdibile: la pasta alla ‘timoniera’. Una vera esplosione di gusto. Provare per credere!

Ultime ricette

More Recipes Like This