La focaccia più buona di sempre la puoi preparare con le tue mani: è semplicissimo

Must Try

La focaccia più buona di sempre la puoi preparare con le tue mani: è davvero semplicissimo! Guarda un po’ con i tuoi occhi!

Cosa c’è di più buono di una deliziosa e soffice focaccia? Niente! Puoi gustarla dove e quando vuoi. L’importante è farla direttamente con le tue mani.

Focaccia più buona
Focaccia più buona. Credits: Adobe

Se l’idea ti ha già conquistato continua subito a leggere il nostro articolo e scopri questa ricetta a dir poco favolosa. Di sicuro ti farà perdere la testa fin dal primo assaggio. Provare per credere! Prima, però, di scoprire la preparazione più nel dettaglio andiamo a dare un’occhiata alla lista completa degli ingredienti.

La focaccia più buona di sempre la puoi preparare con le tue mani

Come ti abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, puoi preparare la focaccia più buona di sempre direttamente con le tue mani. La ricetta è semplicissima. Non dovrai fare altro che seguire le nostre indicazioni ed in men che non si dica sarai pronto a servire una vera squisitezza, perfetta sia come spuntino che come pasto completo. Ma adesso bando alle ciance e vediamo subito che cosa ti servirà per farla:

  • 250 grammi di farina Manitoba;
  • 250 grammi di farina 00;
  • 350 millilitri di acqua fredda;
  • 1 cucchiaino di lievito secco;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 15 grammi di sale,
  • 25 millilitri di olio extravergine d’oliva;
  • sale grosso;
  • olive q.b.

Preparazione

Sei curioso di scoprire come preparare un focaccia deliziosa in poche semplici mosse? Allora sei capitato nel posto giusto perché quest’oggi stiamo proprio per mostrarti una ricetta che farà al caso tuo. Ecco che cosa devi fare. Innanzitutto, prendi una ciotola abbastanza capiente e versaci dentro le farine e l’acqua e comincia ad impastare a mano, lasciando il composto ancora piuttosto ‘informe’. Coprilo con uno strato di pellicola trasparente e mettilo, quindi, in frigorifero per un’ora. Trascorso il tempo necessario, tiralo fuori ed unisci il lievito, il miele, il sale e l’olio extravergine d’oliva. Continua ad impastare a mano e forma un panetto bello liscio. Copri di nuovo con la pellicola e lascia riposare il tutto per circa 15 minuti.

Focaccia più buona
Focaccia più buona. Credits: Adobe

Dopodiché, lavora per l’ultima volta l’impasto e poi lascialo lievitare fino a che non avrà raddoppiato il suo volume. A questo punto, stendilo direttamente in una teglia precedentemente unta con acqua e olio. Esercita una leggera pressione sul composto con le dita dall’interno verso l’esterno e lascia riposare ancora per una mezz’ora. Questo passaggio sarà fondamentale per ottenere una focaccia bella areata e piena di bolle.  Non ti resterà, infine, che farcirla con una manciata di olive, un po’ d’olio extravergine d’oliva a filo e qualche granello di sale grosso per poi infornare a 200 gradi per una ventina di minuti. Vedrai, il risultato sarà a dir poco eccezionale. Un vero capolavoro di gusto.

Prova anche la focaccia senza glutine di Benedetta Parodi oppure la focaccia in padella. Ti faranno perdere letteralmente la testa!

Ultime ricette

More Recipes Like This