Risotto ai funghi: se lo prepari così verrà una vera e propria crema come al ristorante

Must Try

Risotto ai funghi: se lo prepari così verrà una vera e propria crema come al ristorante, ecco il procedimento per un risultato delizioso.

C’è un ingrediente che spesso e volentieri ritroviamo sulle nostre tavole nel periodo autunnale, perché tipico di questa stagione e perfetto per piatti caldi e cremosi dal gusto intenso e dal profumo avvolgente, esattamente quello che ci vuole quando fuori piove e fa freddo: stiamo parlando dei funghi.

Risotto ai funghi
Risotto funghi cremoso (Credits: Pixabay)

Capita sempre più spesso, infatti, che con i primi cambiamenti climatici, comincino a comparire sulle nostre tavole dei prodotti tipici del periodo autunnale, e i funghi sono tra questi. Si possono mangiare come contorno, magari fatti in padella, o anche arrostiti come si fa con le melanzane, o addirittura fritti, che sono una delizia. Non solo però, perché i funghi si possono utilizzare anche nei primi piatti, quindi nella pasta o anche nel riso. Del resto, il risotto ai funghi è un grande classico della nostra cucina, e quella che vi proponiamo è una ricetta con un ‘tocco speciale’ che vi permtterà di realizzare un piatto super cremoso, quasi da ristorante! Volete sapere come si fa?

Risotto ai funghi: se lo fai così verrà super cremoso, un piatto da ristorante, ecco il ‘tocco speciale’

Quante volte avete provato a realizzare il risotto ai funghi e non siete riusciti a farlo gustoso e cremoso come avreste voluto? Se non aggiungete formaggi cremosi o panna, può capitare che il vostro risotto risulti un po’ ‘slegato’, ma in realtà basta veramente poco per fare qualcosa di davvero delizioso, quasi da ristorante! Il trucco è molto semplice e consiste semplicemente nel frullare una parte dei funghi dopo averli cotti, in modo da realizzare una vera e propria crema.

Risotto funghi
Risotto funghi segreto (Credits: PIxabay)

Ma andiamo con ordine e scopriamo prima gli ingredienti nel dettaglio:

  • 500 g di riso
  • 700 g di funghi champignon o porcini
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio
  • vino bianco
  • pepe

Il procedimento è molto semplice. Per prima cosa lavate e pulite i funghi, poi tagliateli a fettine e date loro un bollore in una pentola con l’acqua, così eliminerete ogni traccia di terreno (questo passaggio non è obbligatorio, ma può essere utile anche per velocizzare la cottura in padella). Una volta fatto questo, in una casseruola fate soffriggere lo scalogno tritato con l’olio, poi aggiungete i funghi e fateli rosolare per bene per qualche minuto. A questo punto con il frullatore a immersione frullate una parte dei funghi e aggiungete in pentola il riso. Fatelo tostare qualche minuto insieme ai funghi, poi sfumate col vino bianco. Quando l’alcol sarà evaporato, aggiungete il brodo vegetale un po’ alla volta e portate così a termine la cottura del riso, sempre mescolando. Quando sarà pronto, togliete il risotto dal fuoco e mantecatelo un minuto con parmigiano grattugiato e pepe. Sarà spettacolare!

Ultime ricette

More Recipes Like This