Fai marinare la carne così e poi cuocila a fuoco lento: avrai un risultato eccezionale

Must Try

Fai marinare la carne così e poi cuocila a fuoco lento: avrai un risultato eccezionale, ecco la ricetta e il procedimento passo per passo. 

La carne è uno degli ingredienti immancabili nell’alimentazione che la maggior parte di noi segue, anche se non tutti la amano o comunque non amano tutte le ricette. Esistono infatti tantissimi modi per cucinare la carne e anche tantissimi tagli diversi. C’è chi preferisci le carni bianche e chi invece ama la carne rossa, o ancora chi preferisce il gusto e le calorie del maiale.

Fai marinare carne così
Carne marinata deliziosa (credits: Pixabay)

Quella che vi proponiamo è una ricetta che si fa con la carne rossa, ed è una pietanza tipica della cucina piemontese. Del resto, in Italia c’è un’importantissima tradizione culinaria e ogni Regione ha i propri piatti tipici, che poi sono diventati famosi e diffusi in tutto il Paese e anche all’estero. Tutto il mondo, ad esempio, conosce la pizza napoletana, o anche alcuni dolci tipici della tradizione siciliana. Nel Lazio, poi, ci sono i primi piatti ‘poveri’ ma deliziosi come la carbonara, o anche la cacio e pepe, o ancora la pasta all’amatriciana, che pure sono famosi un po’ dappertutto. Questo, invece, è un piatto piemontese che si fa con la carne rossa e che conquisterà senza problemi tutti i commensali. Attenzione, però, perché il procedimento non è breve, per cui bisogna fare attenzione a tutti i passaggi.

Fai marinare la carne così e poi cuocila a fuoco lento: ecco una ricetta pazzesca per tutta la famiglia

In Piemonte c’è una ricetta che si fa con la carne rossa, precisamente con il taglio di manzo noto come ‘cappello del prete’, perché è uno di quelli migliori dal punto di vista della quantità di grasso che contiene e della morbidezza che riesce a raggiungere in cottura. Il piatto si chiama Brasato al Barolo, perché si cuoce nel vino rosso dopo una lunga marinatura, sempre nello stesso vino. Anche la cottura è lunga e a fuoco lento, e il risultato sarà un piatto di carne morbida e ricca di sapore.

Fai marinare carne co
Brasato carne Barolo (Credits: Pixabay)

Ma andiamo con ordine e scopriamo tutti gli ingredienti e il procedimento nel dettaglio:

  • 1 kg di carne di manzo
  • 1 l di vino rosso Barolo
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • burro
  • spezie (cannella, chiodi di garofano)
  • Erbe (rosmarino e salvia)
  • 1 cucchiaio di amido di mais

Il procedimento è lungo ma semplice. Per prima cosa mettete la carne in una ciotola con aglio, cipolla, carota e sedano, poi versate anche il vino e coprite con della pellicola trasparente. Lasciate così la carne a marinare per tutta la notte, o comunque per circa 8-10 ore, girandola ogni tanto in modo da farla insaporire per bene. Una volta trascorso il tempo, scolatela e scolate anche le verdure. Dovrete tenerle da parte e tenere da parte anche il vino, perché tutto vi servirà poi per la cottura. Asciugat un po’ la carne tamponandola con della carta assorbente e poi mettetela in una pentola alta dopo che avret fatto sciogliere prima insieme olio e burro e averli fatti riscaldare. Mettete la carne, fatela rosolare su tutti i lati e quando sarà leggermente dorata, aggiungete le verdure con cui l’avete marinata. Ancora qualche minuto e potrete aggiungere il vino un mestolo alla volta, facendolo evaporare ogni volta prima di metterne dell’altro. Quando sarà tutto evaporato, coprite la carne, passatela su un fornello piccolo con la fiamma bassa, e fate cuocere così per circa 4 ore, o anche di più se vi rendete conto che non si è ancora ammorbidita abbastanza. A fine cottura troverete una carne tenerissima e un sugo con le verdure che potrete frullare e far cuocere ancora un pochino, dopo aver tolto la carne, magari aggiungendo anche un cucchiaio di amido di mais per renderlo più denso. Sarà una cena indimenticabile!

Ultime ricette

More Recipes Like This