Non avresti mai pensato di usare il sale così: è un vecchio rimedio della nonna super efficace

Must Try

Non avresti mai pensato di usare il sale così: è un vecchio rimedio della nonna super efficace, ecco a cosa serve e in che consiste.

Pochi ingredienti in cucina sono più utili e importanti del sale. Tutti lo aggiungiamo ai nostri piatti per dare più sapore, anche se non sempre è indicato per chi soffre di alcuni problemi come la pressione arteriosa alta, motivo per cui alcuni cercano di sostituirlo con delle valide alternative. Stesso discorso se si hanno problemi di grasso e cellulite in eccesso, perché è considerato ‘nemico’ di queste situazioni.

Non avresti pensato usare sale così
Usa sale così (credits: Pixabay)

A parte questo, però, il sale è fondamentale in cucina ed è anche particolarmente utile anche in altre circostanze. Lo possiamo usare, ad esempio, per combattere l’umidità nelle stanze e nei mobili, in particolare negli armadi, e anche per altre faccende domestiche. Avete mai provato, ad esempio, a cospargerlo sul piano cottura? Lo farete tornare come nuovo! Non solo però, perché potete usarlo anche per pulire i taglieri o per disinfettare la bocca quando avete problemi di afta o bollicine, perché è un disinfettante naturale. Quello che vi proponiamo, però, è ancora un altro rimedio che si può realizzare con il sale e che vi potrà aiutare tantissimo in alcune situazioni particolari. E’ un vecchio ‘rimedio della nonna’ davvero utilissimo!

Non avresti mai pensato di usare il sale così: ecco come utilizzarlo, è un vecchio rimedio della nonna

Il sale è uno degli ingredienti più importanti in cucina, perché permette di dare gusto e sapore alle insalate e a tutti i nostri piatti, ma non è tutto, perché è anche può diventare anche un ottimo rimedio naturale per tanti piccoli problemi che capitano in casa, dai taglieri da pulire fino all’umidità negli armadi e nei cassetti, per non parlare poi di quando si ottura il lavandino. Insomma, è impossibile farne a meno! Quello che molti non sanno, però, è che si può utilizzare anche in un’altra situazione particolare, ovvero quando si hanno dolori articolari, ad esempio alle ginocchia o alle caviglie, o anche quando si soffre di torcicollo o dolori cervicali. Ma come lo si utilizza in questi casi? Il procedimento è davvero molto semplice. Si tratta del ‘sale caldo’, un rimedio antico che le vostre nonne sicuramente conoscono e che hanno provato di certo.

Non avresti pensato usare sale così
Sale caldo rimedio (Credits. Pixabay)

Non dovrete fare altro che prendere una padellina antiaderente e metterci dentro del sale grosso. Portatela sul fuoco e riscaldatela per qualche minuto, in modo da rendere il sale, appunto, caldo. Prendete poi un vecchio calzino o uno strofinaccio da cucina e metteteci dentro il sale, chiudendolo per bene. A questo punto non dovrete fare altro che appoggiarlo sulla parte dolorante, che siano le ginocchia o il collo, e lasciarlo agire finché non si raffredda. Avrete una sensazione di grande benessere!

Ultime ricette

More Recipes Like This