Queste palline sembrano polpette ma non lo sono: l’ingrediente usato è squisito

Must Try

Queste palline sembrano polpette ma non lo sono: l’ingrediente usato è squisito, ecco di cosa si tratta e come realizzarle passo per passo.

A volte basta davvero poco per realizzare qualcosa di sfizioso e saporito per fare tutti felici a tavola e non esagerare con le calorie né con la spesa. Non è detto, infatti, che per fare piatti gustosi ci sia bisogno di spendere molto e utilizzare ingredienti particolarmente ricercati.

Queste palline sembra polpette
Palline sembrano polpette (Credits pixabay)

Del resto, basta pensare ai tantissimi piatti squisiti della nostra tradizione che si fanno con pochi euro, dalla pasta alla carbonara alla cacio e pepe, passando per altri piatti semplici  ma gustosissimi come la pasta aglio e olio con tutte le sue varianti, o anche gli spaghetti al pomodoro fresco, che si fanno in pochi minuti ma sono deliziosi. A Napoli, poi, ci sono gli spaghetti con le vongole ‘fujute’, un piatto con una storia particolarissima, molto gustoso e super economico, così come la pasta alla ‘puveriello’, altro piatto povero della tradizione popolare. Insomma, non è detto che si debba fare chissà cosa per rendere tutti felici a tavola, e il piatto che stiamo per proporvi è un esempio perfetto di questo principio. Si tratta, infatti, di gustosissime palline che sembrano polpette ma in realtà non lo sono, perché si fanno senza carne. Sono leggere e saporite, una tira l’altra!

Queste palline sembrano polpette ma non lo sono: ecco come realizzarle, troppo gustose e saporite!

Se avete voglia di stupire tutti a tavola con un piatto leggero e gustoso, ma anche economico e semplice da realizzare, questa è la ricetta che fa per voi. Potete realizzare queste sfiziose polpettine come secondo, ma anche come cena o addirittura come sfiziosieria a merenda o come aperitivo. Non si tratta, infatti, di vere e proprie polpette, perché non si fanno con la carne ma con un ingrediente leggero e delicato: la ricotta. Sono ottime, dunque, anche per chi segue un’alimentazione vegetariana.

Queste palline sembrano polpette
Polpette leggere ricotta (credits: Pixabay)

Ecco gli ingredienti che vi servono per realizzarle:

  • 300 g di ricotta fresca
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • prezzemolo tritato
  • aglio tritato
  • pangrattato

Il procedimento è semplicissimo. Per prima cosa mettete la ricotta in una ciotola e aggiungete uovo, parmigiano, pangrattato, aglio e prezzemolo tritati e un pizzico di sale. Mescolate per bene con le mani, in modo da ottenere un unico impasto omogeneo e ben amalgamato, e formate tante piccole palline. Passatele nel pangrattato una alla volta, ripetendo l’operazione per 2 volte, in modo da fare una panatura più completa e spessa, che resista bene alla cottura in forno. A questo punto non dovrete fare altro che disporre le polpettine su una teglia ricoperta con carta da forno, bagnarle con un filo d’olio e cuocerle a 180° per circa 15 minuti. Saranno sfiziosissime e saporite.

Ultime ricette

More Recipes Like This