Non metterle in forno! Solo così le castagne saranno tenere e morbide: mai assaggiate così

Must Try

Non metterle in forno! Solo così le castagne saranno tenere e morbide: mai assaggiate così, ecco come prepararle in modo semplice e gustoso.

Le castagne sono immancabili sulle nostre tavole in questo periodo, perché sono uno degli ingredienti più rappresentativi della stagione autunnale, insieme ai funghi, alla zucca e ad altri prodotti tipici di questi mesi in cui cominciano ad arrivare i primi freddi e le prime piogge.

Non metterle in forno
Castagne non forno (Credits: Pixabay)

Avete mai provato, ad esempio, un risotto fatto con le castagne? O anche la pasta funghi e zucca? Per non parlare poi delle gustosissime vellutate che si possono realizzare. Non è tutto però, perché con le castagne si possono anche realizzare dei dolci imperdibili. Il castagnaccio, ad esempio, è un grande classico, ma ci sono anche ricette come le frittelle di castagne o altri dessert che si preparano con la farina di castagne, che pure sono deliziosi. Insomma, non è possibile perdersi le castagne in questo periodo, e oltre alle tante ricette che si possono realizzare, non dimentichiamoci che possiamo gustarle tranquillamente così come sono, magari cotte in padella o in forno. Quella che vi proponiamo, però, è ancora un’altra modalità di cottura, una ricetta che si fa in poco tempo e che vi permetterà di mangiare delle castagne ancora più morbide e saporite del solito. Volete sapere in cosa consiste?

Non metterle in forno: ecco come cucinare le castagne per averle più morbide e gustose, non le hai mai fatte così

Le castagne sono buonissime da gustare nel periodo autunnale e invernale e al primo assaggio vi faranno subito venire in mente il Natale o le serate di pioggia in cui si sta tutti in casa intorno a piatti caldi e dal gusto avvolgente. Ci sono tante ricette in cui le si può inserire, ma spesso vengono anche mangiate così come sono, magari come sfizioseria durante un pranzo o una cena. In questi casi solitamente le si cuoce in forno (potete usare il trucchetto dello chef Barbieri per farle venire saporite), ma avete mai provato a cuocerle invece nella friggitrice ad aria? Probabilmente non ci avete neanche mai pensato, ma con questa cottura vedrete che verranno decisamente più morbide.

Non metterle forno
Castagne friggitrice aria (credits: Adobe StocK)

Il procedimento è molto semplice. Innanzitutto non sarà necessario tenere le castagne in ammollo prima di cuocerle, il che vi farà risparmiare già del tempo. Non dovrete fare altro che inciderle con un coltellino e metterle nella friggitrice ad aria senza però esagerare con la quantità. Fatele cuocere per circa 20 minuti con la temperatura a 180° e vedrete che verranno super morbide e saporite. Non solo, una volta tirate fuori, saranno anche particolarmente facili da sgusciare grazie a questo metodo di cottura. Provare per credere!

Ultime ricette

More Recipes Like This